Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Docenti Ufficio disciplina UCPD - Ufficio competente per i procedimenti disciplinari

UCPD - Ufficio competente per i procedimenti disciplinari

Decreto n°107 del 1 giugno 2011
 

 

IL DIRIGENTE

 

VISTO il D.L.gs 165/01 come modificato ed integrato dal D.L.gs 150/09;
CONSIDERATOin particolare il disposto dell’art.55 bis dello stesso D.Lgs 165/01 che, al comma 4, prevede che ciascuna amministrazione,individui, secondo il proprio ordinamento, l’ufficio competente per i procedimenti disciplinari;
RICHIAMATOil decreto n. 251 del 3 maggio 2010 con il quale si è proceduto alla riorganizzazione dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, modificando struttura e competenze di ciascuno degli Uffici;
PRESO ATTOdell’opportunità di procedere conseguentemente al rinnovo del citato ufficio competente per i procedimenti disciplinari dell’Ufficio X, che si occuperà del personale della scuola statale di ogni ordine e grado, nell’ambito territoriale della Provincia di Bergamo, in quanto il Dirigente prof. Luigi Roffia è stato collocato in pensione;
RICHIAMATOil proprio decreto del 14 luglio 2010 n.194


 

D E C R E T A


Art.1


E' costituto presso l’Ufficio X – Ambito Territoriale di Bergamo l’Ufficio Competente per i Procedimenti Disciplinari nei riguardi del personale della scuola statale di ogni ordine e grado; l’UCPD è così composto:

  • Prof.ssa Patrizia GRAZIANI dirigente
  • Sig. Vittorio ALBANESE direttore coordinatore
  • Sig.ra Patrizia MASANTE direttore coordinatore
  • Dott. Pierino DANESI direttore coordinatore (membro supplente)
     

Art.2


L’ UCPD, composto come sopra, “contesta l’addebito al dipendente, lo convoca per il contraddittorio a sua difesa, istruisce e conclude il procedimento disciplinare” nei riguardi del personale della scuola statale di ogni ordine e grado, in applicazione della disciplina vigente in materia disciplinare.
 

F.to IL DIRIGENTE
Patrizia Graziani